Archivio della Categoria: ‘Eventi’

— Liberarsi dalla psichiatria — TRE INCONTRI PUBBLICI


14/21/28 maggio:
Tre incontri pubblici al KINESIS autogestito, TRADATE



pieghevole da stampare: fronteretro e locandina


Leggi l’articolo completo »

Pubblicato il 1 May, 2009
Categoria: Eventi, Notizie

DIBATTITO PUBBLICO- “Psicosa, Psicome, Psichi. La vivacità dei bambini non è una malattia”.

Istituto di Ricerca di Clinica Psicanalitica
Scienza della parola Via Mercatovecchio, 28 Udine

Il giorno mercoledì 25 febbraio a Udine presso il Salone del Consiglio Provinciale di Palazzo Belgrado – piazza Patriarcato, 3 –


L’evento è organizzato dall’Istituto di Ricerca di Clinica Psicanalitica Scienza della Parola di Udine a favore della Campagna Nazionale Perchè Non Accada, con il sostegno della Provincia di Udine e il Patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia.

L’evento si propone di fornire un’ampia e dettagliata informazione in merito alla dilagante ed erronea tendenza a identificare arbitrariamente i comportamenti e le difficoltà umane come malattie o disturbi. Prende spunto dall’ADHD (disturbo da deficit di attenzione e iperattività) e dagli altri proclamati disturbi del comportamento infantile e adolescenziale, come esempio evidente di tale degenerazione culturale.
L’obiettivo è quello di fornire gli strumenti di valutazione affinchè ognuno possa valutare in modo informato e responsabile se alcuni comportamenti siano o meno specifiche malattie da curare anche con psicofarmaci che ricadono nella categoria degli stupefacenti. Leggi l’articolo completo »

Pubblicato il 16 February, 2009
Categoria: Eventi, Notizie

MALATI DI NIENTE-itinerari per uscire dalla psichiatria-

Incontro pubblico

giovedì 26 febbraio 2009, ore 21

presso sala Aldo Moro – viale Santuario 13 Saronno


La solitudine della persona internata e sottoposta a giudizio psichiatrico è senza paragoni .
Non è solo celle , spioncini e letti di contenzione . E nemmeno soltanto psicofarmaci e dell’ elettroshock .
È anche isolamento assoluto di chi , al contrario di tutti gli altri internati di carcere e lager , è considerato , sia pure arbitrariamente , senza pensiero razionale o , come si dice, con un pensiero malato .
Tu parli, gridi, protesti, ricordi e gli altri sorridono con superiorità come se si trattasse di un cane che pretende di appartenere alla specie.
La stessa voce del personale che si rivolge a gli internati e ai pazienti psichiatrici ha un timbro falso, artificiale, artefatto.
Perché “malato di mente” significa prima di tutto non uomo.
Il considerare altri come non uomini ci preserva dall’ affrontare con pienezza la nostra responsabilità di singoli come appartenentia tutte le innumerevoli possibilità della specie.
È una fuga dalla profondità abissale del nostro essere in una riduzione a manichini, in polemica con la fantasia e la creatività. Leggi l’articolo completo »

Pubblicato il 15 February, 2009
Categoria: Eventi, Notizie

Convegno: Dove sta andando la scuola?

Dove sta andando la scuola?


Disturbi dell’apprendimento e diagnosi sui bambini. Leggi l’articolo completo »

Pubblicato il 9 February, 2009
Categoria: Eventi, Notizie

Notizie da Diogene- Rivista di filosofia- dicembre 2008 febbraio2009

Aspie For Freedom ha indetto per il 18 luglio la Giornata mondiale dell’orgoglio autistico. “L’autismo non è una patologia ma una neurodiversità. Gli autistici, quindi, devono smetterla di curarsi e rivendicare la propria identità, come hanno fatto i neri, le donne e tante altre minoranze oppresse”.


Diogene, n. 13

Pubblicato il 20 December, 2008
Categoria: Eventi, Notizie

VIDEO di brevi passaggi del dibattito “La libertà è terapeutica”- Siena, 28 ottobre 2008

Iniziativa organizzata da MediaAzione

http://www.nopsichiatria.com/

mariarosaria/centrorelazioni_presentazione.htm

Pubblicato il 20 December, 2008
Categoria: Eventi, Notizie, Video

Discorso di Giorgio Antonucci per il “Premio Giorgio Antonnucci”



GIORGIO ANTONUCCI: “…Quando studiavo all’università avevo già notato che succedeva spesso, da parte dei medici, che le persone che erano sotto le loro cure non venivano trattate come appunto delle persone che hanno bisogno di consigli e di indicazioni per migliorare la loro salute, ma come delle cavie su cui fare esperimenti o come degli oggetti su cui lavorare..” “..La psichiatria che si fonda su concetti falsi pretende di costringere le persone a seguire i suoi trattamenti. E’ per questo che ho lavorato per tanti anni nell’istituzione, per eliminare ogni tipo di costrizione…” “..Il primo punto della violazione dei diritti umani è non rispettare la libertà degli altri, specie poi non rispettare la libertà degli altri sulla propria salute”



Leggi l’articolo completo »

Pubblicato il 14 December, 2008
Categoria: Eventi, Notizie, Testi, Video

ASSEGNAZIONE DEL PREMIO “GIORGIO ANTONUCCI”

Il premioGiorgio Antonucci” sarà conferito a Piero Colacicchi

per il suo impegno, di alta qualità, nella lotta a favore degli immigrati.

PREMIAZIONE DEI SOSTENITORI E DEI VOLONTARI

29 novembre 2008, ore 19,00

Cascina San Carlo strada provinciale 121 km 8.5
Vidalengo 24043 CARAVAGGIO (bg)
http://www.cascinasancarlo.it/ …

Pubblicato il 29 October, 2008
Categoria: Eventi, Notizie

13° Convegno Nazionale della Globalita’ dei Linguaggi

Servizi Sociali
Disagio Giovanile
Università Popolare di MusicArTerapia

Master in MusicArTerapia Università di Roma “Tor Vergata”

Confederazione Nazionale
Università  Popolari Italiane

13°  Convegno Nazionale della  Globalita’ dei Linguaggi
10-11-12 Ottobre 2008
Riccione
Teatro del Mare – Via Don Minzoni
“Integrazione / Intercultura / Interdisciplina”

Temi
Dalla parte dell’ “altro”
Non “adattamento” , ossia adeguazione a una realtà esterna con rinuncia almeno parziale della propria identità, ma  “accomodamento”, che è trovare un proprio spazio nella realtà con una
‘arte di vivere’ insita in ogni essere vivente.
Comunicazione ed espressione con tutti i linguaggi
Aldilà delle differenze linguistiche, fare leva sui potenziali dell’homo loquens radicati nel corpo “matrice di segni”
Come superare il pregiudizio
“Valorizzazione” delle identità psicofisiche, etniche, religiose, culturali in un’ottica di “parità”  e
con la curiosità antropologica della scoperta;  non “valutazione” in base a qualsivoglia criterio ancorché “scientifico”.
Interdisciplinarità, tattiche e strategie
Dalla collaborazione tra docenti e classi inventando progetti per l’oggi, alla progettazione di
nuovi percorsi e programmi per la scuola di domani.
Centri integrati di aggregazione giovanile
Per una socializzazione degli adolescenti (‘normali’, handicappati, immigrati) oltre la
fascia dell’obbligo scolare, come prevenzione alla tossicodipendenza e alla criminalità, con la formazione pratica degli operatori di base. Esperienze e proposte.
Progetti di integrazione
anche in situazioni istituzionali a rischio di emarginazione.

Leggi l’articolo completo »

Pubblicato il 4 July, 2008
Categoria: Eventi

E’ vietato uccidere la mente dei bambini- IV Convegno internazionale

ISTITUTO DI SPERIMENTAZIONE E DIFFUSIONEcondizione e disagio infantile: liberarsi dalla necessità dei farmaci
DEL TEATRO PER I RAGAZZI E I GIOVANI
CENTRO STUDI GIOVANNI CALENDOLI – ONLUS

In collaborazione:
Comune di Montegrotto Terme
Uffcio Scolastico Provinciale – Padova

IV CONVEGNO INTERNAZIONALE

È VIETATO UCCIDERE LA MENTE DEI BAMBINI
Condizione e disagio infantile: liberarsi dalla necessità dei farmaci

Venerdì 5 settembre 2008

Montegrotto Terme (Padova)
Sala Teatro del Palazzo del Turismo
Via Scavi

Direzione scientifica: prof. Ivano Spano – Università di Padova

Ingresso libero con iscrizione

Leggi l’articolo completo »

Pubblicato il 4 July, 2008
Categoria: Eventi

Centro di Relazioni Umane (Bologna) — Maria Rosaria d’Oronzo